ARAGONA – Aglianico barricato

Aragona nasce da un’ accurata selezione delle uve aglianico, con vendemmia scalare ove la sapienza e competenza del viticoltore si abbina alla tecnica dell’enologo per fare degustare a Voi un prodotto unico. E’ un Vino a basso tenore di solfiti, che viene affinato per un anno in barriques di rovere francese e americano e completa il suo affinamento in bottiglia.

ARAGONAAGLIANICO – DAUNIA I.G.P.

Vitigno: 100% Aglianico del Taburno – Interamente prodotto con le nostre Uve e vinificato nella nostra Cantina.
Altimetria: 200 metri s.l.m.
Tipologia del suolo: calacareo-ciottoloso.
Densità degli impianti: in media 5000 viti/ha.
Sistema di allevamento:
Spalliera (Gouyot).
Resa uva: 70 q.li/ha.
Resa uva/vino:
65% in Cantina.
Epoca e conduzione Vendemmia: ultima decade di ottobre, raccolta solo manuale con cassette non pressate di massimo 15 Kg.
Vinificazione:
dopo un’accurata cernita delle uve fatta in campo con vendemmia sequenziale si procede alla vinificazione in piccoli fermentini di soli 50 hl con macerazione delle bucce a temperatura di 22-25°C. La fermentazione malolattica viene affinata in contemporanea con la fermentazione alcolica. Segue l’affinamento sulle fecce fini per diversi mesi in botte da 3 hl ove richiesto.
Affinamento:
10 mesi in acciaio Inox con micro ossigenazione e “batonnage” in “elevage sur lie”; a seguire affinamento per un anno in barriques di rovere francese ed americano e, a completamento, 6 mesi in bottiglia.
Grado alcolico:
14% vol.
Acidità Totale:
5,60 g/l
Solforosa Totale:
54 mg/l
Temperatura di cantina:
18/20°C.
Temperatura di servizio:
18/20°C.

Caratteristiche organolettiche: Vino dal colore di un rosso robusto che tende al granato con l’invecchiamento con sentori di prugna, amarena e lampone; bouquet ampio e complesso, secco e vellutato.
Abbinamenti: ideale con primi piatti con ragù di carne, agnello alla brace e selvaggina.

Enologo: Angelo Pizzi

Disponibilità: bottiglia da 750 ml – cartoni da 3/6 pezzi.

pdf-icon Scheda Tecnica