Il Vitigno scelto per la base spumante di Bolla d’Oro è il “Bombino Bianco”. Le sue antiche origini risalgono, molto probabilmente, alla disfida di Barletta ed agli spagnoli. Preferisce terreni profondi e drenanti ed è sicuramente una delle Uve più interessanti per la spumantizzazione.

L’enologo con “Bolla D’Oro” ha voluto far degustare al Consumatore uno Spumante, metodo Charmat, con tutta la fragranza ed il fruttato che gli è caratteristico, quindi la scelta di una breve fermentazione a 10/12 gradi C. ed un affinamento sulle lisi per 3 mesi! 

Read More


This entry was posted in . Bookmark the permalink.