AL-MALIK – Rosato – Aglianico 100%

E’ un signore di altri tempi con il fascino di chi custodisce i segreti del rosso ma porta in sé la fragranza del bianco! Interamente raccolto dai nostri vitigni a bacca rossa e formato con una propria metodologia di produzione, è una incredibile esplosione di sensazioni, sapori e profumi, figli di una personalità suggestiva.

al-malik

ROSATO – AGLIANICO – DAUNIA I.G.P.

Vitigno: 100% Aglianico del Taburno – Interamente prodotto con le nostre Uve e vinificato nella nostra Cantina.
Altimetria: 200 metri s.l.m.
Tipologia del suolo:
calacareo-ciottoloso.
Densità degli impianti: in media 5000 viti/ha.
Sistema di allevamento:
Spalliera (Gouyot).
Resa uva: 70 q.li/ha.
Resa uva/vino:
65% in Cantina.
Epoca e conduzione Vendemmia:
ultima decade di ottobre, raccolta solo manuale con cassette non pressate di massimo 15Kg
Vinificazione: da una selezione di Aglianico con pressatura diretta delle uve. Affinamento sui lieviti più fermentazione a temperatura controllata.
Affinamento: 10 mesi in acciaio Inox con micro ossigenazione e “batonnage” in “elevage sur lie”, a seguire affinamento di 3 mesi in bottiglia.
Grado alcolico:
13,5% vol.
Temperatura di cantina: 9/12 °C.
Temperatura di servizio:
8/10 °C.

Caratteristiche organolettiche: al profumo di un bouquet delicato, fruttato, tipico del vitigno, con aromi che ricordano in particolare la fragola ed il lampone.
Abbinamenti: La sua morbidezza ed apprezzabile acidità consentono di creare eccellenti abbinamenti con tutti i primi piatti elaborati a base di pasta e contorni ricchi. La sua buona struttura e la bassa quantità di tannini lo rendono, inoltre, indicato nelle preparazioni a base di pesce, in particolare pesce arrosto riccamente condito e aromatizzato. Delizioso per aperitivi.

Enologo: Angelo Pizzi

Disponibilità: bottiglia da 750 ml – cartoni da 3/6 pezzi.

 pdf-icon  Scheda Tecnica